Sono arrivato a Trapani il 21 settembre, dopo 36 giorni di splendido, avventuroso e indimenticabile viaggio in moto. Anche se tutte le province della Sicilia sono splendide, questa è forse la mia preferita.

Proprio così mio caro lettore e mia cara lettrice, dopo averti raccontato di Sciacca e dell’Isola Ferdinandea nello scorso Spiraglio, eccoci arrivati a Trapani. 

In questo viaggio ho fatto 1 tappa in Toscana  (regione da cui sono partito), 1 in Umbria, 3 in Abruzzo, 1 in Molise, 5 in Puglia, 3 in Basilicata, 2 in Calabria e, fino a questo punto, ben 8 in Sicilia. Trapani è stata la tappa n.24! 

La provincia di Trapani è veramente ricchissima di cose da fare e luoghi incantevoli da vedere: tra le tante meraviglie potrei citare le Isole Egadi e la città greca di Selinunte, la Riserva dello Zingaro e la kasbah di Mazara del Vallo, le Saline di Trapani Marsala, le terme e le rovine di SegestaSan Vito lo Capo (coi celebri festival del Cous Cous e quello degli aquiloni), Salemi, i resti punici di Mozia e l’indimenticabile Erice. 

Può bastare? Via con le foto! 

 

Favignana

 

Favignana

 

Favignana è l’isola maggiore dell’arcipelago delle Isole Egadi (le altre due sono MarettimoLevanzo) da una superficie di circa 20 km quadrati e una popolazione che si aggira intorno ai 3000 abitanti. 

È raggiungibile sia da Marsala che da Trapani sia con la nave che con l’aliscafo.

Avendo deciso di lasciare Maria (la moto) in città, ho optato per il più veloce e pratico aliscafo: un battibaleno e sei arrivato! Oserei dire che una moto come la mia non è assolutamente necessaria sull’isola siciliana….il mezzo più indicato per girarsi Favignana in santa pace è….è….vediamo se indovini….

 

bici a favignana

 

la bici! 

Te la affittano al porto, appena arrivi al prezzo di soli (se non ricordo male) 5€. Vale la pena! 

Lascio parlare le immagini.

 

strade di favignana

 

la bella favignana

 

fiori a favignana

 

porto a favignana

 

Quando andai io era fine settembre. Lascio anche la foto del biglietto con data (e immancabile caffè…se mi conosci sai che non può mancare!!!) e prezzo.

Se hai la possibilità, andare a Favignana a fine settembre è un’idea meravigliosa: il clima è ancora quello che puoi trovare in pieno agosto nelle altre zone d’Italia, mentre i prezzi sono assolutamente vantaggiosi e molto alla mano che in alta stagione.

Che ne dici di quest’idea? Sappi che Trapani è servita dai voli low-cost di Ryanair

 

biglietto per favignana

Ma andiamo a vedere una spiaggia? 

 

spiaggia di Cala Rossa

 

È la spiaggia di Cala rossa facilmente raggiungibile in bici in meno di mezz’ora dal porto. Vale la pena dire che anche i vari sentieri sterrati per raggiungerla, immersi nella calura, nel silenzio e nel verde, hanno una loro poeticità unica…

 

strade di favignana

 

cave di favignana

 

Lo ammetto: la mia è stata una “toccata e fuga” e a Favignana dovrò assolutamente tornare. Non volevo perdermi un’altra “chicca” di questa zona, di cui ti parlerò nel prossimo paragrafo

 

Erice

 

Erice

 

Situato sulla cima di una montagna che domina la città di Trapani Erice è un piccolo, incantevole borgo.

Si trova a circa 700 metri s.l.m. il che lo rende una ottima opzione per trovare refrigerio dalla calura estiva. È possibile salire a Monte Erice tramite la funivia oppure mediante la bellissima strada panoramica, imperdibile per i motociclisti.

All’orario del tramonto è anche possibile vedere il Sole calare proprio dietro le Isole Egadi…

 

tramonto ad Erice

 

Per le foto del centro di Erice ti rimando alla galleru che trovi a fine Spiraglio. La città che si vede nella foto qui sopra è Trapani, ed è in posizione centralissima, sia per raggiungere la vicina Marsala, sia (dall’altro lato) San Vito lo Capo e la Riserva dello Zingaro. 

 

Dove alloggiare a Trapani

Sono stato ben 5 giorni quindi ci sarà un altro post su Trapani, nel quale ti suggerirò anche un secondo interessante alloggio. In questo il mio suggerimento va a Renda Rooms & Apartments, la bella struttura gestita da Luigi, un ragazzo che, proprio come me, è interessato al mondo dei Nomadi Digitali

 

renda aparments

 

I genitori di Luigi hanno tra l’altro un grande shop prodotti tipici siciliani e sono produttori di olio biologico. 

 

renda appartamenti trapani

 

Purtroppo la foto che abbiamo scattato con Luigi è stata risucchiata in qualche strano anfratto (spazio temporale???) della memoria della mia camera, ma mi rimane questa col suo quattro zampe (e Maria sullo sfondo….)

 

luigi renda apartments

 

Per questo Spiraglio su Trapani, Favignana ed Erice è tutto, nel prossimo rimarremo a Trapani, andremo a San Vito lo Capo per conoscere il Festival degli aquiloni ed il Cous cous Fest e, soprattutto, ti parlerò della storia del Capitano di Lungocorso Ignazio Billera, un altro dei miei anfitrioni che ha cambiato vita e che ha veramente una bella storia da raccontare, ma non anticipiamo….lo vedremo al prossimo Spiraglio! 

Adesso galley finale info 

 


 

 


 

Info e Link

 

Funivia Trapani – Erice: Funiviaerice.it

Traghetti per le Egadi – con Siremar: Egadivacanze.it – con Ustica Lines: Usticalines.it

Per prenotare presso gli Appartamenti Renda puoi farlo qui: Renda Apartments Trapani.

L’azienda agricola e l’olio biologico siciliano Renda: OlioRenda.it

 


Viaggio in Sicilia in moto – Puntate precedenti

 

Arrivederci al prossimo Spiraglio!